Favole – Alex Britti

26 12 2009

Informazioni sul testo:

– Artista ed interprete: Alessandro Britti;

– Album: MTV Unplugged;

– Anno di pubblicazione: 2008

Il testo

FAVOLE

Se cappuccetto rosso avesse fatto meno bosco
avrebbe evitato che la nonna avesse un morso
dal lupo che era infame e l’aspettava di nascosto
però secondo me cappuccetto era d’accordo.

La nonna era all’antica e stava sempre a protestare
se cappuccetto sabato andava a ballare
e fu così che prima di finire in manicomio
ha fatto con il lupo come un patto-matrimonio.

Rimasero nel bosco tanti anni come amanti
e vissero senz’altro più felici e più contenti.

Favole Favole
siamo cresciuti con le
Favole Favole
per grandi e per bambini
Favole Favole
generazioni di
Favole Favole
se vuoi ci credi oppure
se vuoi ci credi oppure no.

Robin-Hood affascinava tanto la sua folla
lui regalava sogni e una vita assai più bella
rubava ai ricchi si ma solo a quelli assicurati
il suo motto era soddisfatti o rimborsati.

I poveri prendevano quei soldi e poi contenti
spendevano tutto in negozi convenienti
non si accorgevano che tutto in questo movimento
c’era qualcuno ch’era più felice e più contento.

Si sa che l’euforia cancella quasi ogni torto
Robin riciclava un sacco di denaro sporco.

Favole Favole
siamo cresciuti con le
Favole Favole
per grandi e per bambini
Favole Favole
generazioni di
Favole Favole
se vuoi ci credi oppure
se vuoi ci credi oppure

Va cadiglio cosa non ti torna
in queste storie da teatro di rassegna
urla sussurra sodoma e gomorra
la favola più triste è che è scoppiata un’altra guerra
false notizie milioni di cazzate
come certe favole ce le hanno raccontate
dico basta ragazzi non esisto
non sono esagerato quando io sostengo che se

Biancaneve fosse stata meno arrivista
avrebbe certamente risparmiato una conquista
e uomini normali con due spalle e con due mani
non sarebbero diventati in poco tempo sette nani.

Lei era molto bella e soprattutto intrigante
con un mestiere antico che ha già fatto tanta gente
ma lei era speciale con un fisico pazzesco
i suoi clienti dicono che con lei era diverso.

Tra uomini importanti gira tanta insicurezza
lei li conquistava regalando una carezza.

Favole Favole
siamo cresciuti con le
Favole Favole
per grandi e per bambini
Favole Favole
c’è un’altra guerra delle
Favole Favole
se vuoi ci credi oppure no
Favole Favole
generazioni di
Favole Favole
se vuoi ci credi oppure
se vuoi ci credi oppure no…

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: