Gabbia – Nicola Traversa

17 07 2010

Informazioni sul testo:

  • Artista ed interprete: Nicola Traversa;
  • Album: //;
  • Anno di pubblicazione: 2010;
  • Genere: Musica melodica
  • Premi vinti: Primo posto al Festival di Castrocaro  2010.

Il testo

GABBIA

Sembravi perfetta per me
Con i tuoi modi di stare in piedi timidi
Tu padrona ed io il tuo schiavo
E ti incazzavi se non obbedivo
Son stato bravo sino ad ora
Ora basta, oggi smetto
Di pesare ogni gesto, ogni parola
Tanto da me prendevi solo il sesso
Fermati, fermati
Guardami, guardami
Ti rendi conto che sono al mio limite?
E non credo che sia impossibile

Ed ora mi lasci così
Tra le mani ho solo sabbia
Ed ora mi lasci così
Che tra le mani ho solo rabbia
E sto da solo in questa gabbia e cancello ogni traccia di te e del tuo corpo
Dalle labbra, dalle mie braccia

Senza una lacrima ormai, che sarà mai?

Fermati, fermati e guardami, guardami
Ti rendi conto che sono al mio limite?
Sei sulle vene come vertigine
Fermati, fermati
Ti rendi conto che sono al mio limite?
E non credo che sia impossibile.

Advertisements

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: