Adesso Basta – Gigi D’Alessio

21 07 2010

Informazioni sul testo:

  • Artista ed interprete: Gigi D’Alessio;
  • Album: Semplicemente sei;
  • Anno di pubblicazione: 2010;
  • Genere: Pop;
  • Premi vinti: nessuno.

Il testo

ADESSO BASTA

Hei amico bullo
ti prego guarda accanto,
non essere crudele,
non essere brutale.
Io sono come te,
forse uno normale,
un timido ragazzo
che forse puoi amare.

Hei amico bullo
ti senti un vero mito
capace di lottare,
vincere e schiacciare;
di diventare primo,
primo ad ogni costo
usando la violenza
che poi mi sputi addosso

Adesso basta non ti voglio come chiodo fisso dentro la mia testa.
Lo sai,
che nel mio petto batte un cuore non è giusto tutto il male che mi fai.
Non ho tempo
non ho spazio
vado sempre in fondo, giù.
La mia morte ormai è uno strazio,
non riesco a pensar più.

Ti vedo pure quando non ci sei
e sento
la tua voce nei pensieri miei
dormendo
E cancelli dal mio viso tutto quel sorriso che c’è in me.

E adesso basta voglio denunciare tutto,
voglio fare una protesta
perché voglio gridare al mondo intero che ti stai rubando la mia libertà.

Ma nel cuore, in fondo al cuore,
tutto il viaggio in libertà
ci son celle non dolore
spazi, aria, eternità

Hei amico bullo, non so se m’hai sentito parlare di dolore, di botte e costrizioni.
Le botte sono quelle, non sa che son reali,
si possono provare e avere giorni amari.
Hei amico bullo, ti lancio quest’appello perché devi capire che io non so più quello
lasciando fuori posto il duro nel tuo cuore potresti anche scoprire di avere tanto amore

Adesso basta non ti voglio come chiodo fisso dentro la mia testa.
Lo sai, che nel mio petto batte un cuore e non è giusto tutto il male che mi fai.
Ho capito non son solo
un aiuto ormai ce l’ho,
riuscirò ad andare in volo
non mi fermo, proprio no.

Ti vedo pure quando non ci sei
e sento
la tua voce nei pensieri miei
dormendo
E cancelli dal mio viso tutto quel sorriso che c’è in me.

E adesso basta voglio denunciare tutto,
voglio fare una protesta
perché  voglio gridare al mondo intero che ti stai rubando la mia libertà.

Ma nel cuore, in fondo al cuore,
tutto viaggia in libertà
Adesso basta voglio denunciare tutto,
voglio fare una protesta
chius’in cella non dolori
spazi, aria, eternità
Voglio gridare al mondo intero che ti stai rubando la mia libertà.
Ma stavolta hai perso già.

E adesso basta voglio denunciare tutto,
voglio fare una protesta
perché  voglio gridare al mondo intero che ti stai rubando la mia libertà.

Ma nel cuore, in fondo al cuore,
tutto viaggia in libertà

Adesso basta voglio denunciare tutto,
voglio fare una protesta
chius’in cella non dolori
spazi, aria, eternità
Voglio gridare al mondo intero che ti stai rubando la mia libertà.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: