La Marchetta Di Popolino – CapaRezza

14 03 2011

Informazioni sul testo:

Il testo

LA MARCHETTA DI POPOLINO

Ma guarda là, ma guarda che figo sto Popolino,
conciato come un divo persino nel condominio,
bocciato da ragazzino perché primo degli asini
sbuca dal vico e buca l’auto di Pico de Paperis
Ora fa il superiore con licenza media,
fissato per la moneta com’é la strega Amelia,
è una pacchia vera, vuol tutti alla galera
ma nella vita cela più di una Macchia Nera
Ha polizze auto da truffare con fare astuto
in giro con il collare che pare il cane Pluto
Sta lì a denunciare le consulte dei massoni
ma poi si fa annullare le multe da Basettoni
Con noi è moralista, puritano, bacchettone
ma si filma mentre scopa con tuniche da stregone
E’ un guascone che ride se fa score,
ha la faccia da culo non il culo di Gastone

Quant’è figo sto Popolino!
Quant’è figo sto Popolino!
Quant’è figo sto Popolino!
“Fa divertire tutti dal più grande al più piccino”

Quant’è figo sto Popolino!
Quant’è figo sto Popolino!
Quant’è figo sto Popolino!
“Fa divertire tutti dal più grande al più piccino”

“Donne, donne
è arrivato Popolino!”

Si blinda in casa con le porte ben chiuse,
spara a vista come fosse un Mac-user
Non ha gamba di legno ma la faccia
quando vuole che ci si faccia giustizia con i caccia e i cruiser
Detesta i benestanti specie se fanno i rocker
ma quando vota la sua croce va a Rockerduck
sogna cavalli rampanti di Ferrari che vanno a razzo
ma guida ferraglie del cavallo Orazio
Ha voglia della topa, le dà noia e la tedia,
odia i maschi con la gonna.. Odia Eta Beta
La mano stretta dell’ispettore Manetta
ma chiede aiuto alla feccia quando si trova in maretta
Amicizie ovunque anche nei tronchi di Cip e Ciop,
amicizie ovunque già ma le tronca per qui pro quo
perché lui s’attacca a tutto come fa un polpo vivo
e te lo mette dove sa un porno divo

Quant’è figo sto Popolino!
Quant’è figo sto Popolino!
Quant’è figo sto Popolino!
“Fa divertire tutti dal più grande al più piccino”

Quant’è figo sto Popolino!
Quant’è figo sto Popolino!
Quant’è figo sto Popolino!
“Fa divertire tutti dal più grande al più piccino”

“Dai sorcini, ballate insieme a me
E adesso cantiamo tutti in coro”
Po po po po po po polino
Po po po po po po polino
Po po po po po po polino

Nello stadio, in discoteca,
tra i carrelli della spesa,
nei comizi della piazza,
nella macchina da presa,
per la folla è già boato
dappertutto è celebrato Popolin, Popolin.
Nelle case, nelle strade,
negli studi alla TV,
nelle scuole, nei locali,
nei commenti su YouTube,
siamo tutti mezze pippe
ma fa niente se emuliamo Popolin, Popolin,
e Tip e Tap.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: