Le Luci Della Centrale Elettrica – La Terra, L’Emilia, La Luna

27 03 2014

Informazioni di base:

  • Artista: Le Luci Della Centrale Elettrica;
  • Album: Costellazioni;
  • Anno di pubblicazione: 2014;
  • Genere: musica d’autore.

Il testo:

Madonna che silenzio che c’è stasera
sotto un cielo d’argento tra la ferrovia e la nuova moschea.
Da una macchina arriva della musica elettronica del Nord Africa,
io cerco un centro di gravità almeno momentanea.
La terra, l’Emilia, la Luna
io e te in un temporale interminabile in Sudamerica.

Sono come la Germania o come la Turchia o come la Grecia,
come una notte passata in strada o passata in webcam.
Sono un insieme di violenze e di speranze,
sono un rumore di scontri e di feste, di scontri e di feste.

Madonna che silenzio tra la luna e il nord Italia
tra una chiesa, un castello e una strada sterrata.
Da una finestra arriva della musica elettronica dell’Est Europa,
io cerco un centro di gravità almeno momentanea.
La Terra, l’Emilia, la Luna
io e te davanti al monumento dei cuori strappati appena fuori Cracovia.

Dammi solo quello che mi disorienta
una cantilena per quelli che dormono in macchina
e ci sia acqua per tutti quelli che come te vanno per deserti
per tutti quelli che sono morti come sono vissuti
felicemente felicemente felicemente e al di sopra dei loro mezzi
felicemente felicemente felicemente e al di sopra dei loro mezzi.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: