Le Luci Della Centrale Elettrica – Una Guerra Lampo Pop

28 03 2014

Informazioni di base:

  • Artista: Le Luci Della Centrale Elettrica;
  • Album: Costellazioni;
  • Anno di pubblicazione: 2014;
  • Genere: musica d’autore.

Il testo:

Come sempre sono tempi incerti,
gli uffici trasparenti dei grattaceli più alti,
sono vuoti ma illuminati
i ragazzi trattengono i respiri
i battiti del cuore per non farsi sentire
vivono in mezzo ai campi
dove non posso farsi del male.

RIT.
Da quelle colline guarda giù verso il paese
la case, le discoteche, le chiese.
E dicono da qui tutto bene,
di quest’epoca non resteranno neanche delle belle rovine
e dicono da qui tutto bene
solo il presidente si chiede chi abbia autorizzato questo temporale.

Negli ex quartieri ricchi
un cielo grigio perla splende sugli alberi
disposti in file a distanze regolari,
i ragazzi per terra perdono sangue d’argento,
se solo la rivoluzione di ottobre
fosse stata di marzo o di aprile

RIT.
Quando dalle colline guardavano giù verso il paese
la case, le discoteche, le chiese.
E dicevano da qui tutto bene,
di quest’epoca non resteranno neanche delle belle rovine
dicevano da qui tutto bene
solo il presidente si chiede chi abbia autorizzato questo temporale.

C’erano per terra i loro occhi bellissimi ma che funzionavano male
c’era sempre lo stesso grande cielo in disordine indifferente sulla capitale
c’erano cose che si sentivano ancora in dovere di sognare
anche qui nell’impero del male minore
c’erano le ultime farfalle bianche in formazioni compatte intorno all’ora polare
c’era un magnifico oggetto in cielo verso nord e posti gratis dove lavorare
c’erano ancora delle scritte colorate inomprensibile sui muri
e c’era nell’aria ancora una traccia del loro amore feroce
anche se fecero un deserto e lo chiamarono pace
anche se fecero un deserto e lo chiamarono pace
anche se fecero un deserto e lo chiamarono pace
anche se fecero un deserto e lo chiamarono pace.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: